Quello che faccio

Pagina in allestimento… work in progress

CERCHI

Sorellanza tra Donne

Sorellanza tra Madri e Bimbe

Cerchi tra Donne e Uomini

Cerchi in ambienti naturali

Seminari & Residenziali

COUNSELLING

Individuale

Di Coppia

Mediterra, counselling a mediazione “terrestre”

CORSI

Ruota dell’Anno, stagioni, elementi

Ruota degli Archetipi Femminili (Fasi di Vita)

Formazione ai facilitatori nei cerchi

Seminari intorno alle favole di “Donne che corrono coi Lupi”

Danza con Madre Terra (Movimento corporeo libero e gestalt)

Corsi di comunicazione

IL MIO 100%

ARTIGIANATO

Ghirlande di fiori
Mese di maggio

Croci di Brigid
Candelora, 2 febbraio

Bigiotteria in rame, alluminio e pietre dure
stile neolitico a spirale

cerchio-sacro-web

COSA SONO I CERCHI E A CHI SONO RIVOLTI

La metafora del Cerchio ci rimanda al mistero di qualcosa che non ha né un inizio nè una fine, in cui ogni punto è equidistante da un centro.
Il Cerchio è un simbolo antichissimo che le popolazioni di tutta la Terra hanno usato per rappresentare e tramandare il Mistero dell’esistenza. Tra gli Indiani d’America questo simbolo viene usato per rappresentare gli Elementi e le Energie attraverso le quali si esprime la Natura, manifestazione del Grande Mistero, dispensatrice di vita e di evoluzione.

Uomini e donne, fin dalla notte dei tempi, si disponevano in cerchio per conoscersi, comunicare, raccontare favole e leggende, imparare, prendere decisioni e risolvere conflitti.
In particolare, le donne si disponevano in cerchio durante la fase di flusso mestruale all’interno di capanne o tende (Capanna dell’attesa, Tenda della Luna, Tenda Rossa) per prendersi cura l’una dell’altra e trasmettersi antiche conoscenze, tradizioni ed esperienze che riguardavano vita e morte, la sessualità, il ciclo mestruale, la gravidanza, il parto, l’allattamento e l’accudimento dei figli.

Anche noi, sulle orme dei nostri antenati, che siano serate, seminari, o residenziali, ci disponiamo in cerchio per imparare e fare esperienza, in uno spazio protetto in cui le parole chiave sono: collaborazione, scambio, sospensione del giudizio, sorellanza, rispetto della diversità.

I Cerchi quindi sono aperti a tutti!!
A seconda del periodo dell’anno, del tema trattato e del contesto, Cerchi di Sorellanza tra Donne, tra Madri e Bimbe, tra Donne e Uomini insieme.

Finalità dei percorsi:

Ogni percorso, che siano serate o residenziali, si sviluppa su due livelli
1 Risvegliare l’antica saggezza del nostro corpo
2 Destrutturare il sapere cognitivo intorno ai temi che riguardano il principio femminile

Negli incontri svilupperemo:

• Contatto e connessione con la Terra e l’Archetipo della Grande Madre ed i suoi ritmi
• Contatto e connessione con il nostro corpo, ed il nostro ritmo
• Connessione con le altre Donne, sviluppo della Sorellanza
• Condivisione di conoscenza sulla ciclicità del femminile
• Potenziamento della creatività,risveglio del proprio Potere Personale
• Senso dello Spazio Sacro
• Presa di coscienza di comportamenti ripetitivi, ovvero aspetti del nostro ego (carattere) e delle nostre difese
• Possibilità di sciogliere antichi blocchi (idee o emozioni) che ci impediscono di esprimere il nostro potere personale
• Elementi per una comunicazione assertiva

Metodologia usata:

• Tecniche di gestalt: movimento corporeo, meditazioni guidate, condivisione.
• Ruota di medicina indiani nordamericani, Ruota del Ciclo di Vita Femminile: 13 Archetipi
• Costellazioni familiari


 
     Condividi su Facebook